top of page
  • Immagine del redattoreDanny

Melogno D'Autunno

Aggiornamento: 1 mag


A meno di 10 giorni dal passaggio del Giro D'Italia sulla nostra mitica salita del Melogno, ecco che riaffiora tra le pagine di ”Attraverso" un verso spontaneo ad esso dedicato in tempi non sospetti... ed ora che questa primavera che accoglierà la storica manifestazione ciclistica nazionale in uno dei luoghi più spettacolari della nostra valle Bormida, ha ancor più e più il sapore meterologico di un vero e proprio Autunno, ancora più ha senso palesarla e ricordarla ora e leggerla insieme affinché accolga la carovana inerpicarsi e poi ridiscendere da queste a noi così note rive:




Tra le nocciole 

e il mare


tra le rocce e i ricci


le tracce 

di foglie 

Autunneggianti


solcate


da due ruote 

con fatica infinita 


irto, scosceso, mai domo

da qualsivoglia lato 

lo si soglia affrontare 


che ci s'inerpichi

dal mare o dal lago 

che ci si intorca al cavatappi 

della Baltera, 

o facendosi cullare dalla dolce faggeta 


financo ad incrociare

il primo sorso 

ch'alla Bulmia

suole dare 


nel silenzio s'ascolta

il solo stridio del cielo


Ed io 

che ogni qualvolta torno

dei suoi rivi

sento il bisogno,


Melogno





E affinchè sia d'auspicio per un tutt'altro che autunnale passaggio , il ricordo di questo scatto assolato immortalato dall'alto del Colle :



46 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comunicato Stampa di "Attraverso"

Incredibile ma vero... chi l'avrebbe mai detto che sarei arrivato a scrivere questo post in cui presento il "Comunicato Stampa" di "Attraverso"? E chi l'avrebbe mai detto che a curare la prefazione de

Comments


bottom of page